L’orgoglio di Islington

Agli abitanti e commercianti di Islington il fatto di avere una stazione chiamata Angel non fa né caldo né freddo.

Angel wings

Se si escludono, cioè, insegne, nomi, sculture, elementi architettonici e richiami vari contenenti il nome stesso, ali, aureole e altre simbologie affini. Senza contare che è ovviamente uno dei nomi di stazione più gettonati nel merchandising di Transport for London.

Per l’angolo della cultura, il signor Cyril Harris ci informa che Angel era il nome di una locanda del luogo, nome per la verità molto diffuso in età medievale. La stazione è stata inaugurata nel 1901. Ma non sia mai che abbandoniate questa pagina senza essere venuti a conoscenza del fatto che la stazione contiene le scale mobili più lunghe dell’Europa occidentale.

2 commenti su “L’orgoglio di Islington

  1. Detta così islington sembra una ridente parte di Londra. Invece non è così, dove abitavo io era il luogo più losco di Londra e tutt’ora mi domando come ho fatto a uscirne vivo e vegeto. DIFFIDATE DI ISLINGTON GENTE!

  2. Hai ragione, effettivamente Islington è una zona molto ampia, io qui mi riferivo soltanto alla zona vicino Angel che, converrai, non è per niente male. Anche se obiettivamente alle 23 è già tutto chiuso e deserto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *