Il mio 2010

La mia indole scientifico/matematica mi fa provare profonda antipatia verso tutti i servizi, articoli, numeri speciali di fine anno che vengono prodotti e pubblicati quando siamo ancora a Dicembre: mi sembra come fare un necrologio a uno che è ancora vivo. Ciò detto, il ritardo di questa vignetta è dovuto puramente alla mia pigrizia.

Comunque, anche l’anno appena trascorso, come il 2008 e il 2009, è stato caratterizzato da una serie di simmetrie ed asimmetrie:

Il mio 2010

6 commenti su “Il mio 2010

  1. @elisa: beh, erano molto meglio gli scoiattoli alla finestra che il ragno “gigante”! 😀 oppure ti riferisci al “taglio del pizzetto” di Dave (che sembra diverso…)?

    …Scherzo! 😀

  2. Non so se è stato l’effetto da “guida a sinistra” degli inglesi a farti posizionare la scrivania dal lato opposto della finestra, ma devo dire che ho trovato l’intruso, cioè la parte del tuo equipaggiamento che non ha subito un upgrade: la sedia!

  3. @happy_emi: non ho posizionato la scrivania dal lato opposto, voleva essere un riferimento al fatto che mi sono trasferito in un appartamento identico ma speculare… (infatti nella realtà la scrivania continua a essere rivolta nella stessa direzione, il che è comunque lo si veda un cambio di simmetria a ben vedere…)

    @cristina: beh in ultima analisi sì in effetti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *