6 commenti su “_dave_ risponde / 1

  1. Qui in Irlanda le targhe sono come quelle italiane in termini di colori. In effetti il giallo lo associo a “lavori in corso” e sulle targhe mi stona tantissimo

  2. @G.S.: la triste verità è che ho cercato “anchorman” su Google Images per aver qualche spunto, e con mio grande stupore quasi tutta la prima paginata di risultati è un personaggio di Will Ferrell che si veste di quel colore lì… e allora mi sono detto “bah, proviamo”. Però è vero, anche Kent Brockman oscilla fra il marrone e il bordeaux, e sicuramente il buon Kent è sempre nel mio cuore, quindi posso anche risponderti che no, non è un caso 🙂

  3. OH MIO DIO, NON CONOSCI ANCHORMAN male, Dave, malissimo, stà per uscire il sequel!

    Ma la domanda più pertinente è: si risparmia a non avere la macchina e a prendere i mezzi?

  4. @Cristina: signorsì signora, rimedierò! Per rispondere alla tua domanda, i trasporti pubblici costano tantissimo, io pago un abbonamento di quasi 140£ mensili! Ma il problema non si pone minimamente, perché transitare e soprattutto parcheggiare in centro sarebbe una via di mezzo fra un incubo e l’impossibilità fisica. E soprattutto sui mezzi puoi leggere e/o sonnecchiare! Killer feature!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *