Rather Usual

Un aggiornamento a beneficio dei due/tre fedelissimi imperterriti irriducibili che ancora càpitano su questo blog senza essere imbeccati dai miei spammoni sui social network (vi amo tantissimo): la novità di questi ultimi mesi è che mi sono messo a tradurre le mie strisce in Inglese e a cercare di diffonderle un pochino su altri canali. Il […]

Maratona

E con questo si chiude l’anno sabbatico e si celebra il settimo compleanno del blog.

Sarcasme roulant / 4

(Questa  striscia — suggeritami dall’esimio Gabriele P., che di umorismo se ne intende — può essere apprezzata solo dai fedelissimi del qui presente blogghetto; gli altri possono leggere le precedenti puntate qui: 1, 2, 3).

L’infinito cadavere

Chiudiamo quest’anno abbastanza prolifico con la traduzione in italiano del mio contributo a Infinite Corpse, un’iniziativa molto carina di un collettivo di fumettisti di Chicago (link, NSFW). In pratica si tratta di un fumetto a cui tutti possono contribuire portando avanti la storia nella direzione che vogliono. L’unico punto fisso è il protagonista Corpsey, uno […]