L’infinito cadavere

Chiudiamo quest’anno abbastanza prolifico con la traduzione in italiano del mio contributo a Infinite Corpse, un’iniziativa molto carina di un collettivo di fumettisti di Chicago (link, NSFW). In pratica si tratta di un fumetto a cui tutti possono contribuire portando avanti la storia nella direzione che vogliono. L’unico punto fisso è il protagonista Corpsey, uno […]

Il lustro

Con tante scuse a Frank Reynolds. Ma anche, perché no, con qualche augurio a questo blog che nel suo piccolo, zitto zitto, compie cinque anni. Nacque per raccontare un periodo a Londra, ha finito per diventare il rifugio dove tengo viva l’antica passione per i fumetti. Un sentito ringraziamento va a quel piccolo ma tenace […]

Lettere dal Kapow!

Di recente sono stato alla Kapow Comic Con, la mia prima convention fumettistica al di fuori di Lucca Comics, nonché dei confini patrii. Onestamente, per dimensioni e clima Lucca è tutta un’altra cosa, però qui almeno sono riuscito a tornare a casa senza essere devastato dal mal di testa e senza piedi gonfi. E asciutto.

Zumma zumma baccalà

Benvenuti all’angolo dell’orgoglio geek. Questa settimana parliamo di fotocamere digitali. Morta una macchina foto se ne fa un’altra. Non prima di mesi e mesi di approfondite ricerche su Internet, of course. Alla fine ho deciso di cambiare un po’ genere e puntare su una macchina che, pur restando una point & shoot compatta, mi desse […]