Saluti da Chinatown

Il sottoscritto, in Gerrard Street, inaugura degnamente l’anno del Ratto