6 commenti su “Nuovi vicini

  1. Ha! Sono identici a quelli che si trovano nel New England (mia nonna li odia… ma mi sembra che voi non siate direttamente sotto il tetto, giusto? quindi la notte non sarà un problema) e ora mi domando: ma se li sono portati dietro i pellegrini come il morbillo e la parola di dio??

  2. Cristina, una volta ho fatto una breve ricerchina per capire la differenza tra questi scoiattoloni grigi che ti vengono a strappare le noccioline dalle mani e quelli rossicci, piccoli e timidi che vivono dalle mie parti.

    E la risposta e’: si’, lo scoiattolone grigio e’ stato importato recentemente e, quel che e’ peggio, dal momento che e’ piu’ resistente ed adattabile, sta diventando una specie sempre piu’ invadente, che oltretutto scaccia e mette in pericolo gli scoiattoli rossi. E mi pare di aver letto pure che da qualche parte hanno cercato di “sradicarli”!

  3. Beh…proprio topi non direi. Sono più carini 🙂 Comunque questi grigi sono davvero enormi. Pensa se ne entra uno dentro casa. Quando siamo stati a Cape Cod con Cristina ne avevamo uno (piccolo?) che passeggiava sotto il tetto e dietro i muri della casa. Non ho chiuso occhio!

    P.s. Ho messo il Gravatar… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *