6 commenti su “Repetita iuvant

  1. Spero bene che, come nella migliore delle tradizioni CDR, ad ogni ripetizione l’aneddoto venga romanzato sempre più, arricchendosi di particolari…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *