8 commenti su “Cervicalgia tutti i colli ti porti via

  1. Noto che anche questa striscia non passa il Bechdel test, ma apprezzo comunque l’introduzione di una ricercatrice nel trenino 🙂

  2. Touché Happy, touché! Non ci avevo mai pensato, devo assolutamente rimediare! Buffo però che non hai notato l’apparizione della prima persona di colore (penso).

  3. Si si l’ho notato. Anzi: e’ quello che mi ha incanalato sul pensiero che mi ha portato a scrivere il commento 😀

    Detto fra noi, io credo che il Bechdel test sia una cavolata, ma poi andiamo OT 🙂

  4. Mi accodo a questa discussione meta e rilancio di visibilità LGBTQA. ;-P

    (Il Bechdel test *è* una cavolata: il punto è proprio che la maggior parte dei media non passa neanche una cavolata del genere!)

    Oh Dave, ma investire in uno di quei cuscini da viaggio gonfiabili per il collo?

  5. Colgo l’occasione per ringraziare il signor Vercelli a nome della MALE corp. per la visibilità donata alla nostra causa innanzitutto, alla nostra società e ai nostri dipendenti che, sempre con Dedizione, Passione e, perché no, anche un po’ di sano Orgoglio, impegnano il loro tempo alla continua ricerca di modi per peggiorare la condizione umana. A tutti loro, va il nostro più sentito: Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *