Sarcasme roulant / 4

(Questa  striscia — suggeritami dall’esimio Gabriele P., che di umorismo se ne intende — può essere apprezzata solo dai fedelissimi del qui presente blogghetto; gli altri possono leggere le precedenti puntate qui: 1, 2, 3).

Sarcasme roulant / 3

Ennesimo tentativo da parte delle attrezzature da palestra di farmi pesare gli anni che passano (qui i precedenti: uno e due).

Personal trainer / 1

Da un po’ di tempo vago per la palestra facendo sempre le stesse cose, con sempre meno varietà. Finisco per annoiarmi e anche per andare meno regolarmente. È che ormai da un pezzo se n’è andato Mitch, il mio supervisor iniziale, nonché giovane golfista che pareva uscito di fresco da una boy band per ragazzine. […]

Fitness review

La growth dei deliverable rientra nei benchmark, per il momento sono on target con gli objectives. Insomma: contro ogni previsione, la palestra sta andando bene. Con tante scuse sia a Scott Adams, sia al tizio della palestra che mi segue — il quale, ad onor del vero, assomiglia più ad un cantante di boy band […]

Lo stakeholder della palestra sotto casa

“E c’è anche la palestra sotto casa!” avevamo detto all’unisono al momento di elencare tutti i vantaggi della nuova abitazione — glissando ovviamente sul fatto che a noi, le palestre, non ci sono mai andate tanto a genio. Il nuovo anno, però, insieme alla minaccia dei trent’anni e all’eredità della panza da cenone, ha portato […]